mani-uomo-massaggio-viso-donna-rilassamento

Ai sensi della legge n.4 del 2013 per i massaggiatori è previsto uno specifico percorso di formazione per iniziare a praticare la professione. Questo articolo si rivolge a tutte quelle persone che sono interessate a iniziare questo percorso nella città di La Spezia. Scopriremo insieme quali sono i requisiti necessari e cosa bisogna fare nello per ottenere il certificato. Il primo step che ogni aspirante massaggiatore deve compiere è frequentare un corso di massaggio tradizionale come potete trovare in questo sito. È importante iscriversi a corsi che siano in grado di insegnare davvero i principi della professione e che soprattutto rilascino un certificato ufficiale e riconosciuto.

 

Precisazioni sulla professione del massaggiatore e i requisiti richiesti

È doveroso fare una precisazione sulla confusione che spesso si fa tra la figura del massaggiatore e quella del fisioterapista. Nel secondo caso per esercitare la professione è obbligatorio ottenere un diploma di laurea. Inoltre, gli ambiti in cui operano le figure sono molto differenti. Il fisioterapista di solito opera per trovare rimedio a diverse patologie di carattere ortopedico utilizzando le tecniche di manipolazione corporea, spesso anche al fine di riabilitare una persona dopo interventi chirurgici o incidenti. Il massaggiatore invece va ad intervenire direttamente sul benessere psico e fisico di una persona per alleviarne le tensioni. Spesso anche il massaggio viene utilizzato in ambito sportivo per rinvigorire i muscoli prima o dopo la prestazione sportiva. Per approfondire le differenze tra fisioterapia e massoterapia vi rimandiamo a questo articolo. Per diventare massaggiatore non ci sono particolari requisiti richiesti a livello di titolo di studio, a parte il corso di cui abbiamo accennato. In generale per questa professione è richiesta una buona resistenza fisica perché si sta in piedi molte ore e si usano molto le mani, inoltre è richiesta una propensione verso il prossimo visto che si lavora con le persone.

Come funziona il corso da massaggiatore?

Ora che abbiamo più chiaro cosa fa un massaggiatore è arrivato finalmente il momento di capire come funziona il famoso corso. Il corso di massaggio tradizionale ha lo scopo di fornire alcune conoscenze generali sulle tecniche più classiche. Durante il corso vengono trattati vari argomenti come lo svolgimento del massaggio muscolare e connettivale insieme a cenni sulle tecniche di massaggio linfodrenante. Durante il corso vengono affrontanti anche argomenti come quello della bioenergetica e del massaggio olistico, per cui vi rimandiamo qui per maggiori informazioni.  Il corso prevede delle parti di teoria che vengono affrontate in aula, insieme a delle ore di studio a casa per cui vengono forniti tutti i materiali. Durante il corso sono previste anche delle sessioni di pratica dove vedere in prima persona come funziona il mondo dei massaggi e provare direttamente. Il corso ha sempre frequenza obbligatoria e quando si raggiungono le ore totali certificate, il corsista può accedere all’esame finale. Per ottenere il certificato è necessario superare il test, ricordiamo però che per accedere all’esame devono essere completate per forza le ore previste dal corso.